Vitello arrosto in pasta di pizza

Preparare un buon  vitello arrosto richiede tempo  ma il risultato è sempre qualcosa di sfizioso da servire in occasioni speciali,infatti è un classico secondo piatto della cucina italiana. La cottura del vitello è  diversa da quella del manzo,infatti il vitello deve cuocere perfettamente mentre il manzo possiamo tenerlo un po indietro di cottura . Per preparare un ottimo arrosto in crosta possiamo scegliere tra usare pasta sfoglia, pasta per pane o pizza il procedimento è esattamente lo stesso. .
Questa preparazione, è adatta per la domenica ma anche per pranzi o cene importanti 

vitello in crosta   vitello arrosto       Vitello arrosto in pasta per pizza

Ingredienti:

  • 1,5 kg di arrosto di vitello(fesa o pesce)
  • 400 gr pasta per pizza
  • 1 cucchiaio di mix di spezie (maggiorana,rosmarino,salvia,origano)
  • 2 carote
  • 1 gambo di sedano
  • ½ zucchina
  • 1 cipolla bianca
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • brodo con ½ dado vegetale

Procedimento:

Cominciamo con la preparazione dell’arrosto  con una rosolatura sul fornello. Lavare le verdure sbucciarle e sminuzzarle, fatele rosolare con un goccio d’olio aggiungendo le spezie .Appena le verdure saranno rosolate aggiungete il vitello e fatelo rosolare perfettamente da tutti i lati. Sfumate con il vino bianco e quando sarà completamente evaporato aggiungete abbondante brodo

CIMG5585            CIMG5597       CIMG5602

Fate cuocere l’arrosto a fuoco dolce per 40 minuti circa, il brodo deve ristringersi ma non asciugare completamente.

CIMG5608

Stendete la pasta per la pizza,frullate il più possibile le verdure aggiungendo un po di brodo se necessario e ponetene sopra la pasta almeno la metà,posizionate l’arrosto nel centro della pasta per pizza e richiudetelo all’ interno incollando per bene i bordi

CIMG5610    CIMG5612    CIMG5614

Spennellate la superficie della crosta con dell’ olio e infornate a 200°C per 40 minuti.

CIMG5617   CIMG5622   CIMG5626

Al termine della cottura, togliamolo dal forno e lasciamo intiepidire, poi tagliatelo a fette servitelo caldo accompagnato  dalla salsa formata in precedenza facendola scaldare per insaporire meglio l’arrosto aggiungere al piatto della verdura o patate arrosto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...